Cyberincluding

5, 6 e 7 aprile a Senigallia per la proposta di legge

Il progetto «CyberIncluding», che in oltre un anno ha coinvolto trecento ragazzi da tutta la regione e diversi decisori politici, ha raggiunto il suo obiettivo: una proposta di legge all’avanguardia, volta al contrasto di fenomeni pericolosamente in aumento.

 

Locandina Finale A3

 

Il progetto è stato cofinanziato dal programma Erasmus+ Gioventù dell’Unione europea (Azione 3 Dialogo fra giovani e decisori politici) ed è nato dall’associazione culturale Osservatorio di Genere, in collaborazione con l’associazione giovanile Vicolocorto di Pesaro. «CyberIncluding» ha inoltre ottenuto il patrocinio dell’Assemblea Legislativa delle Marche e dell'Ombudsman delle Marche.

Leggi tutto...

Questionario CyberIncluding

questionario cyberincluding

Sarà online fino ad ottobre 2018 il Questionario CyberIncluding, elaborato dai ragazzi e dalle ragazze coinvolti nel progetto.

Sono invitati alla compilazione tutti i giovani e le giovani tra i 16 e i 20 anni. 

 

Il questionario è stato elaborato dai ragazzi  che hanno partecipato al workshop organizzato il 19 e il 20 maggio 2018 a Macerata.

 

I risultati aiuteranno a formulare una proposta di legge per il contrasto al bullismo, cyberbullismo, hate speech (incitamento all'odio).

 

È possibile compilare il questionario cliccando nel seguente link: questionario cyberincluding

 

Per saperne di più sul progetto: CyberIncluding più sicurezza e meno di